Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Showcase


Channel Catalog


Channel Description:

Le ultime novità da Libertas.sm!

older | 1 | .... | 1309 | 1310 | (Page 1311) | 1312 | 1313 | .... | 1335 | newer

    0 0

    Corriere Romagna Rimini: Traffico per il MotoGp, nuovo piano / Disposto il senso unico in uscita dall’autodromo e più parcheggi. Navette gratuite 

     

    RIMINI. Misure di contenimento del traffico in occasione del MotoGp quelle decise ieri in prefettura nell’ambito del tavolo con tutti i soggetti impegnati a garantire l’ordinato e sicuro svolgimento dell’intera manifestazione. In particolare, tenendo conto di quanto verificatosi in occasione dell’ultima edizione, caratterizzata da prolungati rallentamenti e blocchi del flusso veicolare in uscita dalla zona dell’autodromo è stato predisposto, con la sovraintendenza della polizia stradale di Rimini, un sistema di circolazione a senso unico, in modo da facilitare anche l’eventuale transito dei mezzi di soccorso, con il monitoraggio delle corsie riservate ai predetti mezzi. (...)


    Per evitare intralci al flusso veicolare sono inoltre stati censiti tutti i parcheggi, con l’individuazione dei gestori, che saranno, all’occorrenza, raggiungibili telefonicamente da chi dirige la viabilità al fine di scaglionare l’esodo dei veicoli e prevedendo, per i parcheggi più grandi, il presidio permanente della polizia municipale. La direzione dell’autodromo ha poi disposto l’aumento dei parcheggi - gratuiti - in modo da evitare, o limitare, spiacevoli speculazioni e fenomeni di abusivismo (...)

    0 0

    Rimini. Ampio spazio dedica oggi Il Resto del Carlino alla operazione della Polizia denominata Life Style, avviata ieri mattina presto. Durante il giorno è arrivato anche il plauso del Comune.

    Alessandra Nanni di  Il Resto del Carlino Rimini

    Le sostanze utilizzate ingrandiscono la massa muscolare dei vitelli  / Traffico di anabolizzanti, in manette personal traines / Farmaci veterinari venduti nel giro delle palestre

    Il fenomeno degli steroidi è sempre più diffuso per soddisfare un bisogno estetico / Palestrato, ha partecipato a gare per culturisti l'istruttore agli arresti domiciliari / Andrea, una montagna di muscoli gonfiati 

    Era il nome in codice della cocaina / La candidata di sinistra faceva la "maglia" / La coca veniva acquistata in Olanda dagli albanesi che andavano a prenderla in auto

     Arrestati i fornitori dei vip che gravitavano nel mondo delle  disco Il giro d’oro della cocaina tra professionisti e aspiranti politici

    (...) Personaggio di spicco, Sonny Righetti, 24 anni, riminese, pomposamente soprannominato ‘The King’, capello lungo e fisico palestrato è quello che secondo gli inquirenti oltre al traffico di anabolizzanti, aveva un vastissimo giro di spaccio insieme alla fidanzata, Dalila Laricchia, 41 anni, residente a Santarcangelo, alle ultime elezioni candidata nella lista ‘Sinistra per Rimini’ (non eletta). Così come Massimo Del Baldo, 49 anni, albergatore riccionese, pr in alcune discoteche della riviera, organizzatore di cene ed eventi. Un mondo della notte, il suo, che a quanto dicono gli investigatori inondava di coca, grazie ai rifornimenti albanesi. Le intercettazioni a cui l’hanno sottoposto per mesi, hanno svelato centinaia di chiamate da parte di clienti ansiosi di consumare il vizio quotidiano, con un parterre di tutto rispetto, grazie soprattutto ai contatti che aveva all’interno dei locali. L’inchiesta ha documentato una marea di cessioni di cocaina, ordinazioni continue da parte di chi voleva la ‘maglia’, nome in codice per la costosa neve. Altri italiani finiti ai domiciliari sono Emanuele Dalla Venezia, 33 anni, riminese, Marcomaria Santucci, 23, e Ruggero Aromando, 33, originario di Portogruaro ma residente a Rimini. La schiera dei trafficanti è composta invece dagli albanesi Elis Hajdari, 28, Denis Muca, 26, Redian Gjuraj, 24, Erion e Xhevdet Zaimi, 32 e 61 anni, e Arben Vukaj, 25. Altri due albanesi li stanno ancora cercando. Il marocchino è invece Jilali Hassani, mentre un suo connazionale manca invece all’appello. L’ultimo della lista degli arrestati è Jose Nelson Neri, 23 anni, originario della Colombia ma residente a Rimini. Ricostruito il quadro per intero, gli investigatori hanno chiesto e ottenuto le ordinanze di custodia cautelare (...).

    (foto da Il Resto del Carlino Rimini)


    0 0

    Monica Raschi di Il Resto del Carlino San Marino: I dati mondiali resi noti dal Segretario generale dell'Ocse /  Voluntary, usciti dal Titano 450 milioni di euro / Manovra per far emergere l'evasione fiscale

    Sono  circa 450 i milioni che sono usciti dalle casse degli istituti di credito sammarinesi per effetto della voluntary disclosure, ultima grande manovra per far emergere l’evasione fiscale a livello dei Paesi Ocse.

    Infatti i dati generali sono stati resi noti dal segretario generale dell’Ocse, José Angel Gurría, durante i lavori del G-20 che si sono tenuti in Cina.
    Per l’Italia la cifra è di 4 miliardi di euro, ben al di sopra delle aspettative visto che le proiezioni iniziale per quanto riguarda il recupero erano state stimate intorno ai 3,4 miliardi. Buone notizie per il governo italiano che nella sua legge di stabilità aveva preventivato un incasso, appunto solo, di 3,4 miliardi.
    Per quanto riguarda San Marino, naturalmente, le cifre sono più modeste ma pur sempre importanti soprattutto se sommate a tutte quelle che fanno parte dei diversi scudi fiscali. Per effetto di questi e della voluntary, in totale, dal Titano se ne sono andati in questi ultimi anni circa sette miliardi di euro.
    (...)
    L’impressione a livello generale, non si parla solo di San Marino, ma un po’ di tutte le realtà e che i patrimoni rientrati siano quelli di detentori di capitali di non grande consistenza, mentre le ingentissime somme di denaro sarebbero comunque rimaste nelle varie banche, nelle più diverse parti del mondo, scelte a suo tempo
    .

    0 0

    La Voce di Romagna: Alta tensione sui nomadi / Dalla Grotta Rossa alla Gaiofana, cittadini determinati ad assistere al dibattito previsto oggi in aula: “Saremo tanti” / Monta la protesta, assalto al consiglio comunale 

    RIMINI. Consiglio comunale ad alta tensione quello convocato per oggi pomeriggio. Con grande partecipazione di pubblico, preannunciano cittadini e imprese che solo dalle parti della Grotta Rossa sulla questione nomadi hanno costituito due diversi comitati (...).

    Nel frattempo però la protesta per la riorganizzazione del campo nomadi di via Islanda in tre diverse microaree (via della Lontra e via Maceri le altre due destinazioni individuate sulla carta, oltre alla stessa via Islanda) si sta allargando a macchia d’olio. Subbuglio e contestazioni stanno infatti contagiando anche la Gaiofana, altro quartiere interessato dall’operazione. (...).


    0 0

    Corriere Romagna: “Mi gusto”, anche il cibo dà spettacolo / Due giorni di show cooking, laboratori, street food, eccellenze del territorio, musica / Per la prima volta partecipano tutti i ristoranti e bar del centro, con menù per l’occasione 

    SAN MARINO. Show cooking, laboratori e workshop, stand dei miglior produttori di cibo locale, street food, gare culinarie, aperitivi artistici, concerti, musica e picnic sotto le stelle. Sono gli ingredienti di “Mi gusto San Marino”, la manifestazione dedicata all’alimentazione (...).

    Arrivata alla terza edizione con tante novità, sabato e domenica dalle 11 del mattino a tarda sera “Mi gusto San Marino” coinvolgerà per la prima volta quest’anno tutti i bar e i ristoranti del centro storico: ogni locale proporrà il proprio menù o prodotto “Mi gusto” e delizierà il pubblico con i piatti creati appositamente per questa edizione (...).


    0 0

    Mario Gradara - Il Resto del Carlino: Mamma di Zak distrutta dal dolore: «Rubati i fiori dalla sua tomba» / La donna: «Questo furto è uno sfregio alla memoria di Maurizio»

    RIMINI. «Maledette siano le mani che hanno osato rubare i fiori sulla tomba di mio figlio!». L’anatema è di una mamma, Marina Marcato, che ha perso il figlio 16enne due mesi fa.

    Maurizio Zanzani, detto ‘Zak’, è morto domenica 10 luglio al largo di Pesaro, durante un’immersone in apnea. (...)


    0 0

    SAN MARINO. Settembre tra teatro, musica e arte nell'Antica Repubblica, dalla mostra di Antonio Orafo da Sammarino a Le lacrime di Dio, ascoltando la rassegna musicale d'autunno e il rombo della Moto Gp.

    Leggi comunicato


    0 0

    Corriere Romagna: OPERAZIONE “LIFE STYLE” / Spaccio di droga e anabolizzanti: tredici arresti / Dall’albergatore-spacciatore si risale ai trafficanti / La Squadra mobile esegue 15 delle 18 misure disposte dal Gip (per tre è divieto di dimora), uno nei guai durante le perquisizioni / L’inchiesta del pm Ercolani parte dalla vendetta di un acquirente umiliato dal pusher: «Vai via, io spaccio solo a quelli importanti»  

    RIMINI. La cocaina? Uno “stile di vita” più che una forma di trasgressione da concedersi di tanto in tanto “tirando” tardi nei locali notturni. L’e qu i v alente della pillola-scorciatoia, venduta illegalmente in palestra, che scolpisce i muscoli e fa dimagrire. I poliziotti hanno battezzato così, “Life style”, (ricorrendo come di consueto all’inglese) l’operazione che ieri mattina ha portato all’arresto di tredici persone, alcune delle quali insospettabili, accusate di spaccio di droga (due di loro anche di steroidi anabolizzanti). (...)

    0 0

    RIMINI. Il paesaggio ispira musicisti e artisti, colline e fiumi ispirano nel progetto Ariminus.

    "Musica e immagini, affluenti di un unico fiume, raccontano, intrecciando le loro voci, il Marecchia e la sua valle; suggestioni di viaggio, memorie sussurrate di uomini e pietre, passato e presente nello sguardo del viaggiatore. Dall’angolo più lontano della rocca, fisso un punto nell'orizzonte, tra est e ovest, guardo le montagne, sono le prime distanze, le prime note... perché il mio ricordo è una via dei canti...

    Ariminus è dedicato agli abitanti della Valmarecchia, ai pellegrini e viaggiatori coinvolti dalle storie e visioni dei luoghi, un omaggio a chi è attraversato dalla bellezza naturalistica del paesaggio; è un viaggio-spettacolo per conoscere il territorio del fiume Marecchia e scoprire la voce muta dei suoi paesaggi. Alla base del progetto sta il materiale musicale composto dalla giovane compositrice basca Koro Izutegui, che raccoglie e trasforma in racconto l’intensità dei luoghi della valle.

    Con questo straordinario viaggio/concerto per banda pianoforte e arpa voluto da Nuova Ricerca,  si conclude anche il lavoro estivo di RiminialtRa in collaborazione col Comune. 

    Ci ritroveremo in ottobre attorno al ribollir dei tini...

    Venite intanto numerosi coi vostri amici nel magico contesto del giardino del Seminario Vescovile a S. Fortunato, Via Covignano 259, sabato 10 settembre alle ore 20,30, col golfino, perché l'autunno è iniziato (e magari con un cuscino se le seggiole non bastassero).

    [c.s.]

     


    0 0

    SAN MARINO. Il gruppo di giovani curatori, ricercatori culturali e art writer selezionati da Alessandro Castiglioni e Simone Frangi per la seconda edizione di A Natural Oasis? | A Transnational Research program ha effettuato la prima e seconda tappa di ricerca e indagine territoriale in Kosovo e Montenegro.

    (...) A Natural Oasis? A Transnational Research Program è un programma di formazione e di ricerca per curatori, art writer e ricercatori culturali, partendo dalle peculiarità geopolitiche delle scene artistiche di: San Marino, Montenegro, Kosovo, Malta, condotto e coordinato dagli Istituti Culturali della Repubblica di San Marino nell’ambito del network BJCEM. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    SAN MARINO. Open Day per Dreamroom. Lo spazio performativo delle arti e studio di registrazione di San Marino apre le porte al pubblico.

    E così, lunedì 12 settembre, dalle ore 18 in poi, Dreamroom, che è ormai alla sua terza edizione, presenterà al pubblico i nuovi corsi e le finalità previste per i settori della produzione e messa in scena. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    SAN MARINO. Domenica 11 settembre (Teatro Titano - ore 21.00) si apre la 7a edizione del “Concorso Pianistico Internazionale Repubblica di San Marino” con il recital di Alexei Melnikov, vincitore nel 2014 della 6a edizione della manifestazione. Alexei presenterà al pubblico sammarinese brani di Liszt e Musorgskij. L’ingresso al concerto è “responsabile” (libera offerta), con prenotazione al numero 339.6633214

    Alexei Melnikov: un talento precocissimo

    Nato a Mosca nel 1990, Alexei dimostrò molto presto interesse per il pianoforte e la composizione, e all’età di cinque anni fu ammesso alla famosa scuola di musica di Gnesin. Due anni dopo, nel 1997, fu finalista al Concorso Internazionale per giovani pianisti “Konzerteum” di Atene. Durante il decennio di studio alla scuola di Gnesin si è distinto al Concorso Carl Czerny di Praga (2005) e al Festival della Musica Romantica a Mosca (2006), e ha ricevuto borse di studio dalla Fondazione Vladimir Spivakov e dalla Fondazione “New Names”. Nel 2008 è entrato al celebre Conservatorio Tchaikovsky di Mosca nella classe del professor Sergei Dorensky (riconosciuto con il titolo di “People's Artist of Russia”).

     

    Alexei Melnikov: tutti i premi e i riconoscimenti

    Da allora la vita e l’attività musicale di Alexei si sono notevolmente intensificate. Ha vinto il Secondo Premio al Concorso Internazionale in memoria di Vera Lautard - Chevtchenko a Novosibirsk, il Primo Premio al Concorso Internazionale  “Citta di Cantù" in Italia. Nel 2015 ha partecipato al IX Hamamatsu International Competition, il più grande concorso pianistico del Giappone, dove ha ottenuto il Terzo Premio,  suonando nella fase finale il Concerto n.3 di Rachmaninoff con la Tokyo Symphony Orchestra diretta da Ken Takaseki.

     

    Melnikov nel 2014 vince il Concorso Pianistico di San Marino

    Alexei Melnikov: nel 2014 la vittoria al Concorso Pianistico Internazionale di San Marino

    Nel 2014 l’allora ventiquattrenne Alexei ha trionfato alla VI edizione del Concorso Pianistico Internazionale Repubblica di San Marino. Per lui non solo il Primo Premio ma anche il Premio del Pubblico, quello assegnato dall’Orchestra e quello della Critica, che ha così motivato la propria scelta: “Per la convincente padronanza della tecnica e la varietà della gamma timbrica pienamente adeguata alla tipologia stilistica del concerto presentato (Rachmaninoff n.3)”

     
    Alexei Melnikov: i tour mondiali

    Alexei si è esibito in molte sale da concerto tra cui la Great Hall del Conservatorio di Mosca, Salle Zofin a Praga, Salle Cortot, Historic scene del Teatro Bolshoi, in molte città della Russia, della Germania, del Giappone, della Francia e dell’Italia.

    Comunicato Stampa


    0 0

    SAN MARINO. Importante trasferta per i migliori podisti del Titano. La nazionale sammarinese di corsa in montagna è partita oggi per la Bulgaria dove domenica 11 settembre parteciperà ai Campionati Mondiali di Corsa in Montagna  a Sapareva Banya, nella stessa località del Nord-Ovest che ha accolto gli Europei nel 2010. La squadra del bianco-azzurra è accompagnata dal Commissario Tecnico federale Massimo Piovaticci e dal dirigente F.S.A.L. Giuliano Guidi. 

    FSAL: ai nastri di partenza con un team rinnovato

    Il team è stato rinnovato rispetto al passato. Sono stati confermati i big e sono stati inserirti alcuni giovani. La squadra è composta dunque da 6 atleti: Stefano Ridolfi, Matteo Felici, Michele Agostini, Amedeo Grandoni, Matteo Bertuccini e Valerio De Blasis. Oltre a loro gareggerà anche Fristad Mona in forma individuale nella prova femminile. Gli accompagnatori federali sono ottimisti: consapevoli del valore degli atleti sammarinesi e dell’impegno che profonderanno. 

    FSAL in Bulgaria: il programma delle gare

    La gara maschile scatterà domenica alle ore 11:30 locali (10:30 in Italia) e saranno presenti 149 atleti. Il percorso si articola per 12,7 km con un dislivello di 1468 metri ed arrivo al alta quota. Il livello tecnico generale è estremamente elevato ma la squadra bianco-azzurra darà il massimo per ben figurare. La prova femminile inizierà invece alle 11 locali ed è lunga 7,3 km con 773 metri di dislivello. 

    Comunicato Stampa FSAL


    0 0

    Aggiornamento meteo per il Titano di Nicola Montebelli dal centro previsionale Meteoclimatico della Repubblica di San Marino: weekend soleggiato, con qualche nuvola e temperature in aumento.

    Italia divisa in due a causa di un vortice depressionario che stazionerà nelle prossime ore nelle regioni meridionali, vettore di nuvole e piogge al sud e sulle regioni del medio-basso Adriatico. Al Nord Italia invece una propaggine dell'Anticiclone tropicale porterà al contrario sole e caldo. San Marino dunque si troverà in mezzo a queste due figure meteorologiche ma per nostra fortuna prevarrà l'Anticiclone, dunque ci attende un weekend nel complesso soleggiato con valori termici in costante progressivo aumento. Questa fase di bel tempo durerà almeno fino al 15 settembre quando l'arrivo di una perturbazione atlantica potrebbe dare inizio ad un periodo più piovoso ed autunnale.

    Domani sabato 10 settembre: qualche nuvola e massima attorno ai 27°C.

    Domenica 11 settembre: qualche nuvola e massima attorno ai 28°C.

    Lunedì 12 settembre: nuvole sparse e temperatura massima attorno ai 28/29°C.

    Martedì 13 settembre: poco nuvoloso, temperatura massima attorno ai 30°C.

    Mercoledì 14 settembre: qualche nuvola e massima attorno ai 28°C.

    Guarda:

    il meteo

    San Marino webcam, veduta di San Marino, capitale della Repubblica di San Marino

    Webcam Nido del Falco


    0 0

    SAN MARINO. La Segreteria di Stato per gli Affari Interni e la Giustizia ha emesso un Bando di selezione per titoli per il reclutamento del Dirigente dll'U.O. Acquisti, Servizi Generali, Logistica. Le domande vanno presentate all'Ufficio Segreteria Esecutiva del Congresso di Stato, Contrada del Collegio n. 4, San Marino, entro e non oltre le ore 18:00 del giorno 15 settembre 2016.

    La selezione è rivolta a laureati sammarinesi o residenti con esperienza lavorativa o professionale continuativa almeno triennale.

    [c.s. Direzione Generale della Funzione Pubblica]


    0 0

    Paolo Forcellini - Lo Stradone: Per non dimenticare l'11 settembre 2001

    Erano le 8.46, quando un Boeing 767 si schiantò contro la Torre Nord del World Trade Center della Grande Mela, tra il 94esimo e il 98esimo piano. Alle 9.03, cioè qualche minuto dopo, un altro Boeing colpì la Torre Sud tra il 78esimo e l’84esimo piano dando vita a vasti incendi. Quasi un’ora più tardi, la Torre Sud crollò mentre la Torre Nord collassò alle 10.28, producendo detriti che danneggiarono la vicina Torre 7, crollata a sua volta alle 17.21. Circa 3mila furono le vittime degli attentati terroristici. La maggior erano civili di 70 diverse nazionalità, tra questi un sammarinese. Si chiamava Stefano Giorgetti, anche lui al Wtc per caso. Steve, così veniva chiamato da tutti, aveva 44 anni ed era figlio di un emigrato, Luigi, e di una signora originaria di San Leo, Anna Giorgetti. Ora il suo nome è inciso nelle lastre di bronzo del Memoriale dell’11 settembre a Ground Zero. (Libertas)


    0 0

    Da lunedì 12 dalle ore 7.00 fino alle 17.00 di venerdì 23 settembre, sarà chiusa al traffico la strada Sottomontana, dal bivio con strada San Gianno al bivio con via del Serrone. Verranno eseguiti interventi di manutenzione alle reti paramassi sulla rupe del monte Titano. Per ridurre i disagi  verrà predisposta la segnaletica integrativa per la deviazione del traffico verso percorsi alternativi.


    0 0

    L’Associazione Emma Rossi  organizza nel pomeriggio di domenica 25 settembre un percorso lungo le vie del centro storico della Città di San Marino, la “capitale di mille abitanti”, come viene chiamata da Marino Moretti nel Trono dei poveri. sotto la guida di Laura Rossi e Valentina Rossi, accompagnato da letture proposte da Augusto Michelotti e Marina Tamagnini,

    Didascalia

    Il programma prevede la salita alla Rocca e successiva discesa verso la Pieve, il Palazzo Pubblico, il cantone Borghesi, le contrade e le piazze del paese, fino alla conclusione del percorso a Porta San Francesco. Sarà l’occasione per soffermarsi ad osservare e vedere la nostra Città nelle sue antiche emergenze e nei suoi angoli nascosti e di farlo anche grazie allo sguardo di chi ci ha raccontato nei libri di letteratura: un’occasione perciò per andare alla scoperta o riscoperta del nostro Paese.  

    Sono previste soste alla Pieve e agli orti Borghesi, alla piazza della Libertà e al cantone Borghesi, in piazza Garibaldi e piazzetta del Titano, a Porta San Francesco.

    Leggi il comunicato


    0 0

    Riceviamo e pubblichiamo la email inviata in data odierna ai gruppi consiliari e consiglieri indipendenti per chiedere un incontro sul tema nomina Reggenza 1 ottobre 2016 – 1 aprile 2017, dal capogruppo dell'Upr, Marco Podeschi.

     

    Gentili Capigruppo - Consiglieri Indipendenti

    al fine di esplorare la possibilità concreta di individuare una coppia di candidati alla suprema magistratura per il semestre 1 ottobre 2016 - 1 aprile 2017, sono a chiedere la Vs. disponibilità per un incontro da tenere a Palazzo Pubblico lunedì 12 settembre 2016 ore 14.30 per ragionare su una opzione che possa contemperare le esigenze di tutti i gruppi e consiglieri indipendenti sia di maggioranza che di opposizione.
    In ragione della particolare fase di transizione che la Repubblica affronterà nel prossimo semestre sarebbe ragionevole e probabilmente sensato attuare uno sforzo per uscire dalle usuali dinamiche collegate nomina della Reggenza anche in ragione di orientamenti espressi da alcune forze politiche.
    Cordiali saluti.
    Marco Podeschi

    0 0

    Riceviamo e pubblichiamo

     

    La raccolta firme a sostegno della petizione contro la chiusura della Chiesa e del Convento di San Francesco di San Marino continua fino a domani, sabato 10 settembre, presso i seguenti punti:
    “Albertini Abbigliamento”, P.le lo Stradone, 20 Città;
    “Macelleria del Corso” via Gino Giacomini, 59 Città;
    “Time off Coffee bar e pub” Piazza Grande 10, Borgo Maggiore;
    “Discount La Sociale”, Strada VI Gualdaria, Valdragone.
    Le firme saranno raccolte anche nella giornata di domenica 11 settembre nell’area antistante la Chiesa di San Francesco (prima e dopo la S. Messa delle 11.30). Nell’occasione, inoltre, i membri del comitato promotore della petizione provvederanno a ritirare tutti i moduli con le firme che lunedì, 12 settembre, saranno presentate all’Ecc.ma Reggenza e inviate a tutti i destinatari della petizione.
    Ricordiamo che la petizione esprime le ragioni religiose, storiche e culturali per le quali è importante mantenere la presenza a San Marino dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, chiedendo che la decisione assunta possa essere modificata.
    San Marino, 9 settembre 2016/ 1716 d.f.R.

older | 1 | .... | 1309 | 1310 | (Page 1311) | 1312 | 1313 | .... | 1335 | newer