Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Channel Catalog


Channel Description:

Le ultime novità da Libertas.sm!

older | 1 | .... | 1310 | 1311 | (Page 1312) | 1313 | 1314 | .... | 1335 | newer

    0 0

    William Casali, che si era autosospeso dalla carica di Presidente  del Consiglio di Amministrazione della San Marino Rtv, ha presentato le dimissioni dall'incarico.

    "Dopo l'annunciata candidatura alle prossime elezioni, William Casali si è dimesso dalla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione, di cui però rimane consigliere. Il Cda ha quindi nominato Davide Gasperoni, Presidente ad interim per garantire la continuità aziendale. Gli esiti della riunione odierna saranno affrontati dall'Assemblea dei Soci, già convocata in seduta plenaria per il 20 settembre."

    0 0

    Corriere Romagna: Protesta in Consiglio comunale, la retromarcia : «Indicate via Islanda, via della Lontra e via Maceri per aderire al bando regionale ma faremo cambiamenti» / Sinti, il sindaco boccia le tre micro aree / Campi nomadi, Gnassi: «Porteremo altre soluzioni, ad esempio una famiglia in ogni quartiere»

    RIMINI. Alt, retromarcia. Il sindaco boccia le micro aree per i sinti in via Islanda, via della Lontra e via dei Maceri: «Il concetto che da un campo si passerà a quei tre insediamenti va dimenticato, porteremo sette, otto soluzioni alternative e flessibili in Consiglio comunale. Nulla è già stato deciso». Si tratta insomma di un cambio di rotta da parte dell’amministrazione comunale per quanto riguarda la polemica esplosa sulle destinazioni delle undici famiglie sinti ora nel campo in via Islanda. (...)


    0 0

    Corriere Romagna: Morte di un operaio in cantiere dopo sette anni tutti assolti dall’accusa di omicidio colposo

    RIMINI. Sono stati assolti dall’accusa di omicidio colposo tre società (e i rispettivi legali rappresentanti), il conducente di una betoniera con autogru e il titolare della ditta (tra i difensori Piero Venturi, Moreno Maresi, Luca Greco, Carlo Caparrini) per la quale lavorava Riccardo Baldi, un operaio 30enne morto il 3 marzo 2009 a Riccione in un incidente sul lavoro, all’interno di un cantiere edile. Secondo l’accusa, il 30enne era stato spinto dal braccio della gru finendo schiacciato contro la betoniera che stava lavando. Ma nessun testimone ha assistito e non è stato possibile confermare questa tesi. L’uomo fu trovato morto da alcuni colleghi che lo avevano visto sulla betoniera. Così sono seguite le perizie medico legali dalle quali è emerso che i traumi riportati dall’operaio erano compatibili con una caduta dall’alto (urtando la barra antintrusione) e non da uno schiacciamento. La procura, sulla base della norma che prevede l’estensione agli infortuni della legge 231 sulla responsabilità delle persone giuridiche, aveva ottenuto in sede di udienza preliminare di chiamare in causa anche le società responsabili del funzionamento del cantiere, della gru e della betoniera.


    0 0

    Antonio Fabbri L'informazione di San Marino: Severini “...offriva corruzione agli agenti della Polizia civile”, per Battaglino è ingiuria. Condannato Filippini ad una multa di 300 euro

    Con la pompa magna delle riprese della Tv di Stato, mai mossasi per vicende ben più significative -ma la popolarità della persona ritenuta offesa, Severini, evidentemente lo imponeva- si è celebrato ieri il processo a carico di Carlo Filippini.

    Il gravissimo reato contestato era ingiuria. Il tutto per una discussione su Facebook – partita con la frase “stampa imbavagliata” di Emilio Della Balda – dove in un post Filippini replicava che, tra gli scriventi della discussione, c’era anche “...uno che offriva corruzione ad agenti della polizia civile”. (...)

    ... probabilmente, la contestazione più attinente sarebbe stata la diffamazione, ma in quel caso si sarebbe potuta dare la prova della verità di quanto detto. Tanto più -ha sostenuto la difesa- che fu lo stesso giudice Battaglino, nel decreto di archiviazione sul famigerato caso “Licenzopoli”, a dire che la condotta del Severini nell’offerta di denaro agli agenti della polizia civile era completa. (...)

     

    Leggi l'intero articolo di Antonio Fabbri


    0 0

    Antonio Fabbri L'informazione di San Marino: Legge stampa, nuova bocciatura dal commissario per i diritti umani / Dopo aver letto il codice deontologico, il commissario Muizniek ribadisce le sue raccomandazioni e il pericolo per la libertà di espressione

     

     

    Il Commissario per i diritti umani, Nils Muiznieks, boccia ancora una volta la legge Belluzzi sull’informazione. Conferma le sue raccomandazioni anche dopo che gli è stato inviato il Codice deontologico. (...)

    "...il testo corrente non allevia le preoccupazioni che ho espresso nel mio report su San Marino, pubblicato ad ottobre 2015, e nella riunione che ho avuto con Lei, poco dopo la mia visita a San Marino a giugno 2015. (...)  Come ho spiegato nel mio report, il rischio di indebite interferenze e il potenziale effetto distorsivo che questo sistema potrebbe comportare è una preoccupazione seria. (...)"

    Segue la risposta del Segretario Belluzzi

     

    Leggi l'intero articolo di Antonio Fabbri

     


    0 0

    Antonio Fabbri L'informazione di San Marino: Varano, in Cassazione il 13 dicembre per decidere sulla competenza / Fissata la data dell’udienza davanti alla Suprema Corte Intanto è stata già annunciata l’imminente uscita di un libro sul caso Carisp-Delta

    Dopo l’ennesimo rinvio delle carte alla Corte di Cassazione per il processo Varano, che tratta la vicenda Carisp-Delta, la suprema corte ha fissato l’udienza per il prossimo 13 dicembre. Nel processo dello scorso 29 aprile il Giudice per l’udienza preliminare ha trasmesso il fascicolo alla Corte di Cassazione perché decida sull’incompetenza territoriale del tribunale di Rimini. (...)

    Il processo non riprenderà quasi certamente prima del 2017

     

    Leggi l'intero articolo di Antonio Fabbri


    0 0

    Corriere RomagnaAbitazioni sovraffollate: 16 sanzioni / Denunciati due proprietari di case

    RIMINI. Abusivismo commerciale e sovraffollamento nelle abitazioni: nuovo blitz dei carabinieri. Ieri all’alba i militari con due ispettori dell’Ausl Romagna hanno ispezionato quattro appartamenti, in via Gambalunga, via Vittime Civili di Guerra, via Vittorio Veneto e via Santa Teresa. In tutto, hanno identificato 25 cittadini stranieri, di cui 18 di origine bengalese e 7 rumeni. In tutti gli appartamenti sono state contestate complessivamente 16 sanzioni amministrative per sovraffollamento. I cittadini stranieri dormivano ammassati nei diversi ambienti delle abitazioni anche su materassi a terra. Al termine degli accertamenti, i militari hanno denunciato a piede libero per inosservanza a provvedimenti dell’autorità giudiziaria, i proprietari di due appartamenti di via Gambalunga, affittati a bengalesi, poiché non hanno ottemperato agli obblighi di ripristino delle condizioni igienico sanitarie imposte dall’ordinanza emessa in l'1 giugno dal Comune di Rimini. In un altro appartamento di via Vittorio Veneto, i militari hanno accertato un cambio di destinazione d’uso di un locale privo di requisiti di abitabilità. Il locale, infatti, accatastato come rimessa, è stato adibito ad abitazione e affittato. I servizi proseguiranno nelle prossime settimane.


    0 0

    RICCIONE. Al fine di far fronte alle diverse esigenze del territorio, in considerazione del  prevedibile prosieguo della stagione estiva favorita dalle condizioni metereologiche e i numerosi eventi ancora in calendario nella città della provincia (tra i quali il MotoGP di Misano Adriatica che già fa segnare il tutto esaurito negli alberghi della Riviera), è stata infatti prevista la proroga delle attività dell’importante Ufficio di cui la Questura di Rimini può disporre direttamente sul territorio.

    E fino al 18 settembre 2016 è stata inoltre assicurata anche la presenza di 15 equipaggi del Reparto prevenzione Crimine  e delle Unità cinofile antidroga della Polizia di Stato che saranno impiegato per garantire – non solo a Riccione ma anche a Rimini e a Bellaria -  una presenza costante durante tutta la giornata di personale qualificato abilitato a compiere qualunque tipologia di intervento e che ha già fattivamente collaborato con il personale della Questura di Rimini non solo nell’attività di prevenzione e contrasto fenomeni di illegalità ma nel garantire nell’immediatezza l’ordinato svolgimento di eventi di ordine pubblico. 

    Gli importanti risultati operativi conseguiti costituiscono il risultato di una sinergica collaborazione che il personale della Polizia di Stato ha costruito con le diverse forze dell’ordine presenti sul territorio e soprattutto con i Corpi di Polizia Municipale di Riccione e Bellaria con i quali già dall’anno scorso sono stati avviati vari progetti sperimentali tra i quali si ricorda soprattutto quello che consente al personale operante di effettuare il fotosegnalmento direttamente presso il Corpo di Polizia municipale di Riccione (anziché presso gli Uffici della Questura), ottenendo così una razionalizzazione nell’impiego di uomini e mezzi.


    0 0

    Prorogata alle ore 18.00 del 19 settembre la scadenza dei bandi per la presentazione delle domande per l'assunzione di:

    n.10 "Agenti Ausiliari -liv.4 - Corpo di Polizia Civile"

    n.10 "Allievi Gendarme -liv.4 - Corpo della Gendarmeria"

    n.5 "Allievi Guardia- liv.4 - Nucleo Uniformato della Guardia di Rocca"

    Guarda i bandi


    0 0

    SAN MARINO. Inaugura l'11 settembre, e rimarrà in allestimento fino al 1 ottobre, la mostra "La mia Etiopia" a Palazzo Graziani, ingresso libero.

    San Marino - Da Addis Abeba a Venezia, passando per Belluno e Calalzo di Cadore via Cortina. Filo conduttore il volontariato e la solidarietà. Approda a Palazzo Graziani, prestigioso spazio espositivo sammarinese, il racconto fotografico, "La mia Etiopia. Appunti disordinati di un volontario". 

    La mostra curata da Alberto Bregani occupa con discrezione la stanza del secondo piano del palazzo. Uno spazio che continua ad accogliere centinaia e centinaia di visitatori grazie al successo delle mostre precedenti. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    Il Resto del Carlino: Il partito Socialista: 'I nostri saranno candidati di qualità'

    In una fase dove regna l’incertezza sulla composizione delle coalizioni, «l’unica certezza arriva proprio dal Partito Socialista che, con il Pdcs ha già da tempo posto le basi per la coalizione». Il partito di Roberto Raschi riporta le riflessioni condotte nel corso dell’ultima riunione della propria Direzione. A poco più di due mesi dalle votazioni del 20 novembre prossimo, la dirigenza del Ps ha esaminato il momento pre-elettorale, in particolare, ponendo attenzione per la propria coalizione anche a Noi Sammarinesi e all’evoluzione del dibattito interno al Psd. Il Partito Socialista si dice poi fortemente impegnato nella composizione della lista e del programma di governo da presentare alla cittadinanza. Bacchetta inoltre come «povere di idee e di argomenti» le forze politiche che «non avendo contenuti da mettere sul tavolo, sprecano il loro tempo gettando fango sul Partito socialista». A queste, assicura il Ps, si risponderà solo con i fatti, «presentando una lista di candidati di qualità e concentrandosi sul programma di governo».


    0 0

    San Marino. In merito alla sentenza Severini-Filippini emessa ieri, oggi l'avv. Achille Campagna ha diffuso il seguente comunicato:

    "COMUNICATO STAMPA PER LA PUBBLICAZIONE IMMEDIATA
    REPLICHE ALLE AFFERMAZIONI DI CARLO FILIPPINI
    di Achille Campagna – avvocato difensore di Marco Severini, persona offesa nel p.p.334/14
    SAN MARINO, 10 settembre 2016 / A seguito delle dichiarazioni del signor Carlo Filippini, apparse ieri, 9 settembre, sul sito di San Marino RTV (titolo: “Tribunale: Carlo Filippini condannato per ingiuria”) subito dopo la sua condanna in sede penale per l’offesa all’onore in danno del mio assistito, Marco Severini, mi trovo – e ne sono sbigottito – costretto ad intervenire per neutralizzare la stessa offesa, reiterata dal Filippini, fresco di condanna (non ancora passata in cosa giudicata).
    Non risponde al vero che Severini abbia offerto corruzione ad alcun agente della Polizia Civile, anzi, il decreto di archiviazione accerta esattamente il contrario.
    L’offerta di cui parla il Filippini configurerebbe la condotta di tentata corruzione, questione affrontata in modo diretto e definitivo dal Giudice proprio nel provvedimento di archiviazione: chi quel processo l’ha vissuto da addetto ai lavori - precisamente il sottoscritto - ben ricorda come il giudice ha escluso proprio quella condotta nel merito, non per motivi procedurali.
    Preannuncio di esser stato incaricato da Marco Severini di predisporre una nuova querela nei confronti di Carlo Filippini per queste nuove affermazioni.
    FINE COMUNICATO
    "


    0 0

    L'informazione di San Marino: Reggenza di garanzia forze politiche divise si va verso verso il No ma Podeschi ci riprova / Chiesto incontro con tutti i Capigruppo La Dc e altri sono per il no... Rete che la voleva non la vuole più

    Marco Podeschi fa pressing sulla proposta di una Reggenza di garanzia per cui si prevede un percorso tutto in salita. Il capogruppo di Upr richiede infatti un incontro per lunedì pomeriggio ai presidenti dei gruppi consiliari e ai consiglieri indipendenti per affrontare la questione sollevata prima da Ssd, poi da Repubblica futura. Proprio giovedì i rappresentanti delle forze che si riconoscono in Ssd e Rf, al lavoro per la formazione di una coalizione, si sono incontrate, tra l’altro, per discutere anche della proposta di nominare, per il semestre che si aprirà in ottobre, una Reggenza rappresentativa di maggioranza e minoranza. (...)


    0 0

    RIMINI. Lunedì 12 e martedì 13 settembre 2016 gli studenti che frequenteranno i corsi internazionali afferenti alla Scuola di Economia, Management e Statistica del Campus di Rimini dell'Università di Bologna, troveranno un ricco programma di eventi e di in contri con docenti, studenti e staff dell'Alma Mater, utili a comprendere nel migliore dei modi, fra le altre cose, i servizi di orientamento e di accoglienza, l'unicità di questi percorsi di studi tenuti in lingua inglese, le possibilità offerte da Rimini. Una proposta formativa che nel corso dell'ultimo anno accademico 2015-2016 ha saputo attrarre complessivamente 156 studenti di cui 85 italiani e 71 provenienti da diversi Paesi nel mondo (58 di questi non EU) tra cui: Armenia, Azerbaijan, Bulgaria, Cina, Colombia, India, Indonesia, Iran, Messico, Polonia, Russia, Sri Lanka, Turchia, Vietnam ma anche Paesi UE come Austria e Finlandia. 

    I corsi di laurea internazionali della Scuola, in particolare, sono 4: 

        ITALI, laurea triennale in Tourism Economics / Curriculum International Tourism and Leisure Industries 

        TEAM, laurea magistrale in Tourism Economics and Management 

        RESD, laurea magistrale in Resource Economics and Sustainable Development 

        SEM, laurea magistrale in Business Administration and Management / Curriculum Service Management 

    Lauree internazionali: il boom del Campus di Rimini negli ultimi quattro anni

    I numeri di iscritti ai corsi internazionali del Campus di Rimini sono cresciuti negli ultimi tre anni. Nell'anno accademico 2013-2014, quando i corsi di laurea internazionali erano due, gli iscritti erano 75 di cui 54% stranieri (41, di cui 34 non EU); nel 2014-2015 nascono SEM e RESD e ai tre corsi complessivi si iscrivono 85 studenti di cui il 38% stranieri (32, di cui 28 non EU). L'anno scorso, 2015-2016, nasce ITALI e a fronte di quattro corsi di laurea internazionali, gli iscritti toccano quota 156 (45% stranieri, ovvero 71, di cui 58 non EU). 

    IL PROGRAMMA DEI WELCOME DAYS. OSPITE SPECIALE: PALMIRO NOSCHESE di MELIA 

    Lunedì 12 settembre check in all'ingresso dell'università (via Angherà, 22) e benvenuto ufficiale della Scuola di Economia, Management e Statistica. Quindi un atteso incontro con Palmiro Noschese, Manager Director per l'Italia della catena di Hotel Internazionali Melia, che interverrà sul tema “Managerial challenges in services. International strategies in the hotel industry”. A seguire, giro 'esplorativo' del Campus di Rimini accompagnati dagli studenti. La sessione pomeridiana inizia alle 14.30 con incontri e colloqui tra studenti e tutors e un importante momento di approfondimento linguistico per adattarsi al meglio alla cultura italiana. In serata, una passeggiata nel centro di Rimini. Martedì 13 settembre dalle 9.30 l'incontro con i Direttori dei vari corsi di laurea afferenti alla Scuola. Nel pomeriggio verranno fornite una serie di informazioni pratiche sui permessi di soggiorno per studenti stranieri e sui servizi offerti dal Campus agli studenti in entrata.


    0 0

    SAN MARINO. Furto nella tarda serata di venerdì 9 settembre 2016, presso la ditta "PRB" con sede a Galazzano in Strada Castaldio. La Centrale Operativa della Gendarmeria, dopo aver ricevuto specifica segnalazione da parte di un istituto di vigilanza, ha dirottato sul posto la pattuglia del Reparto Servizi di Prevenzione e Controllo del Territorio, la quale constatava l'avvenuta intrusione nell'attivita' commerciale da parte di ignoti malfattori. 

    Il sopralluogo ha evidenziato come i ladri siano entrati da una "bocca di lupo"‎ posizionata sulla parte posteriore dell'edificio. Da una valutazione sommaria eseguita dalla proprietà, risultano asportate nr. 20 biciclette e una cassettina metallica contenente un esiguo fondo cassa. Al momento, il valore di quanto asportato furtivamente non è stato dichiarato. Sono in corso accertamenti investigativi e di polizia giudiziaria.


    0 0

    SAN MARINO. Sarà esposta a Borgo Maggiore (Chiesa del Suffragio in piazza Grande) a partire da oggi, in occasione della festa parrocchiale, fino al 16 settembre la Mostra itinerante “UNA FEDE VIVA DI UN POPOLO GENERA CULTURA, CARITÀ E MISSIONE”, promossa dalla Diocesi di San Marino-Montefeltro per fare memoria della visita di Benedetto XVI del 2011, l’ingresso è libero. 

    La mostra, con immagini e brani tratti dagli interventi fatti da S.S. Benedetto XVI a San Marino e Pennabilli il 19 giugno 2011, è realizzata con il Patrocinio del Congresso di Stato della Repubblica di San Marino.


    0 0

    Messaggio di Pasquale Valentini, Segretario di Stato agli Affari Esteri.

    Il Segretario di Stato agli Affari Esteri, Pasquale Valentini, in ottemperanza ai sentimenti e alle indicazioni più volte manifestati dalle Istituzioni e dal Popolo Sammarinesi, esprime viva soddisfazione per l'annunciato accordo sul cessate il fuoco in Siria, raggiunto tra Stati Uniti e Russia.

    Esprime altresì un incoraggiamento sentito per ogni sforzo che renda effettivo il cessate il fuoco e crei le premesse  per un negoziato di pace in quell'area così martoriata.
    Ogni minuto strappato alla guerra e ogni vita salvata dal fuoco delle armi hanno un valore incommensurabile da rendere intollerabile ogni esitazione.
    San Marino, 10 settembre 2016/1716 d.F.R.

    0 0

    Wild Card Alex Fabbri: bene a metà


    La giornata di sabato di Alex Fabbri è rappresentata da un miglioramento nella mattinata che ha portato soddisfazione all’interno del box per il passo avanti effettuato rispetto al venerdì. Alex nelle FP3 della mattinata è riuscito a sfruttare l’esperienza degli altri piloti per far segnare sul cronometri tempi soddisfacenti, ma che a causa di piccole uscite dalla pista sono stati tolti. Nonostante questo il miglioramento è stato evidente, ma, purtroppo, nelle qualifiche non è riuscito a ripetere i tempi mattutini.

    Sicuramente l’emozione della prima qualifica nel mondiale e il non aver trovato un treno giusto a cui attaccarsi per fare dei passi avanti hanno inciso sulla prestazione del bravo pilota biancazzurro. Un grande peccato non aver migliorato i tempi della mattina: Alex avrebbe potuto guadagnare qualche posizione in griglia, in vista di domani in gara. Sicuramente la domenica sarà diversa dalle prove, nonostante sia il primo start nel Mondiale per il titano: la gara potrebbe riservare qualche sorpresa e una buona partenza potrebbe aiutare Alex a giocarsela in un gruppo.

    Domenica warm up ore 8.40 e gara ore 11.00.

    0 0

    L'informazione di San Marino: Rubate 20 biciclettte e una cassettina metallica con un esiguo fondo cassa / Galazzano, ancora un furto alla PR B

    SAN MARINO. Furto nella tarda serata di venerdì 9 settembre presso la ditta “PRB” con sede a Galazzano in Strada Castaldio. La Centrale Operativa della Gendarmeria, dopo aver ricevuto una segnalazione da parte di un istituto di vigilanza, ha dirottato sul posto la pattuglia del Reparto Servizi di Prevenzione e Controllo del Territorio (...)

    Da una valutazione sommaria eseguita dalla proprietà, sono state rubate 20 biciclette e una cassettina metallica contenente un esiguo fondo cassa. (...)


    0 0

    L'informazione di San Marino: Ennesimo caso di schiuma bianca nelle acque dell'Ausa 

    SAN MARINO. L’ultima volta era capitato lo scorso marzo quando Raniero Forcellini(Ranfo) aveva notato e fotografato il torrente (...) pieno di una schiuma bianca che aveva invaso il corso d’acqua.

    Ieri pomeriggio un’altra segnalazione da parte di alcuni cittadini (...).


older | 1 | .... | 1310 | 1311 | (Page 1312) | 1313 | 1314 | .... | 1335 | newer