Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Channel Catalog


Channel Description:

Le ultime novità da Libertas.sm!

older | 1 | .... | 1283 | 1284 | (Page 1285) | 1286 | 1287 | .... | 1335 | newer

    0 0

    Il Resto del Carlino San Marino: I signori degli anelli si ritrovano sul Titano

    Per  la quarta volta si ritrovano in Repubblica e anche in questa occasione ci sarà da divertirsi. Da venerdì 26 a domenica 28 agosto Città di San Marino riaprirà le porte a ‘Il Raduno, festival di approfondimenti, incontri, curiosità e arte sul mondo tolkieniano a 360°’. «Il raduno è innanzitutto una comunità che vive nell’incontro fra le persone e fra queste e l’opera di Tolkien – ha sottolineato uno degli organizzatori dell’evento Marzio Morganti – E’ un festival aperto, gratuito e sempre in evoluzione, che raccoglie studiosi, esperti e semplici curiosi, a livello internazionale». Nella sua quarta edizione, il raduno offre a tutti la possibilità di immergersi nel mondo de ‘Il Signore degli Anelli’ e ‘Lo Hobbit’, «approfondendone il messaggio e rivedendo l’intera opera tolkieniana sotto luci nuove e sempre differenti, nella meravigliosa cornice del borgo storico di Città di San Marino, patrimonio Unesco». Ingresso gratuito a tutti gli appuntamenti, occorre solo registrarsi per godersi lo spettacolo.


    0 0

    Antonio Fabbri L'informazione di San Marino: “Serve una coalizione per governare, non un’insalata quando il Paese ha bisogno del filetto”

    “La Dc si è già espressa nei propri organismi e ritiene che il paese debba essere governato da forze politiche coese tra loro con comune volontà di portare provvedimenti condivisi. (...)

    “A livello di contenuti siamo vicini, ma il Psd ha una questione interna da risolvere. Prima devono decidere su come fare il governo. Ho visto che il segretario Morganti nei giorni scorsi ha detto che anche le insalate sono valide se sono cucinate da un buon chef. Le insalate sono buone e vanno bene in estate, ma non hanno una gran sostanza. Il Paese in questo momento ha bisogno di un filetto”. Fuori di metafora “sappiamo benissimo che hanno dibattito interno aperto – ha detto Gatti – in cui rientra anche la possibilità di collaborare con la Dc.  (...)


    0 0

    L'informazione di San Marino: Grande coalizione, il Partito socialista conferma la sua contrarietà

    L’accordo di un anno fa che aveva riavvicinato Psd e Ps, con la promessa di stare dalla stessa parte in future elezioni, vale ancora, ma “va coniugato con la Dc”. Lo ha puntualizzato la delegazione del Partito socialista ai rappresentanti di Ssd, Sinistra socialista democratica, nell’ultimo della serie di incontri che la neonata lista ha avviato in vista di strutturare una nuova coalizione, all’indomani dello strappo di Ap. (...)

    “Non ci sono le condizioni -motiva Mancini- a noi interessa piuttosto una coalizione politica”. (...)


    0 0

    Corriere Romagna Rimini: Federico Fellini lo ha reso immortale in “Amarcord” Partono i lavori, il Fulgor rinasce sotto la regia di Ferretti

     

    Fellini lo ha reso immortale in “Amarcord”. Ora il cinema Fulgor può tornare a nuova vita. Con l’invio della lettera invito, l’Asp Valloni ha formalmente aperto la gara per la realizzazione del progetto scenografico realizzato dal maestro Dante Ferretti per il Cinema Fulgor. Si tratta degli arredi e apparati d’interni che andranno a ridare nuova vita alla sala cinematografica più famosa al mondo (almeno così si dice), ubicata nel Palazzo Valloni lungo il Corso d’Augusto e che diventerà una Casa del Cinema dedicata a Federico Fellini.
    Sono 15 le ditte invitate che entro le ore 13 del 24 agosto dovranno presentare i preventivi di spesa per la realizzazione di una decina di pannelli decorativi oltre al rivestimento ligneo dell’atrio e ai lampadari e applique. Il progetto esecutivo degli interni prevede una spesa di 700mila euro, mentre la durata dei lavori viene fissata in 120 giorni
    .(...)

    0 0

    L'informazione di San Marino: “Ecco come si cambia il Paese” Rete e la sua “rivoluzione” / Il movimento detta a Ssd le condizioni per un ipotetico accordo

    Rete, interpellato da Ssd, ha sottoposto alla coalizione di centrosinistra una serie di interventi urgenti da attuare entro settembre. “Si tratta - spiega Rete - di pre-condizioni discrimine tra chi vuole e chi non vuole dare una mano a questo Paese”. Ed ecco i 26 punti elencati dal movimento. “Eliminazione del raddoppiamento del finanziamento ai partiti a partire da queste elezioni - scrive in una nota rete - ... (...)


    0 0

    Enrico Chiavegatti Corriere Romagna Rimini: Indagata per lesioni la 52enne amica di famiglia. Dramma in hotel a Bellaria / Gavettone al cloro, turista torinese 18enne ricoverato al centro ustionati del Bufalini / A colpirlo con la secchiata e ferirlo un’amica di famiglia che voleva svegliare il ragazzo per andare a pranzo. La donna è stata indagata a piede libero dai carabinieri con l’accusa di lesioni personali aggravate 

     

    (...) Il fatto. Manca una manciata di minuti alle 13 e il gruppo di turisti piemontesi che da qualche giorno soggiorna all’hotel Maxim’s di via Tombesi a Bellaria, inizia a muoversi per andare a pranzo. La voglia di scherzare e divertirsi non è certo scemata con i festeggiamenti di Ferragosto. E probabilmente proprio i postumi della lunga baldoria del 15 di agosto fanno schiacciare un pisolino sul lettino a bordo vasca al ragazzo in villeggiatura assieme alla nonna e al fratello più giovane. Un sonno che, dirà in lacrime ai carabinieri di Bellaria Igea Marina l’amica di famiglia, le ispirerà l’idea di dargli la sveglia con una bella bagnata. Peccato però che per farlo non scelga l’acqua della vasca. Mette invece gli occhi su un secchio che vede dietro al gazebo alle spalle del bagnino di salvataggio. Dentro c’è una lattina che impugna senza leggere la scritta di spiegazione del contenuto: “Liquido alcalino per abbassare il ph”. Corre dal ragazzo che sta sonnecchiando e gli svuota il contenuto sul viso. Un istante e l’ilarità del momento si trasforma in paura. Non appena il cloro tocca il volto, le narici, gli occhi, la bocca, il giovane sente la pelle bruciare e il respiro mancare. Ed inizia ad urlare. Tra lo sgomento della signora scattano i soccorsi. Ambulanza automedicalizzata del 118 arrivano in pochi minuti. Il medico, vista la situazione, chiede l’in vi o de ll ’elicottero per accelerare il più possibile il trasferimento al centro grandi ustionati del Bufalini. (...)

    0 0

    Corriere Romagna Rimini: Violenza tra le mura domestiche / Geloso ferisce la moglie a testate. Arrestato per maltrattamenti / I carabinieri sono stati chiamati da una vicina di casa, la stessa che li aveva allertati il 1° luglio.L’aggressore bloccato nel bagno di casa con la cintura dei pantaloni stretta attorno al collo

    RIMINI. Lo scorso 1° luglio, quando per la prima volta misero piede nell’appartamento di Cattolica dove vive con i due figli piccoli e il marito, lei non ne volle sapere di sporgere denuncia nonostante le botte ricevute dal consorte le avessero provocato la frattura di una costola. Lesione giudicata guaribile dai medici del pronto soccorso dell’ospedale Cervesi in 25 giorni. I carabinieri della Tenenza di Cattolica, guidati dal tenente Edgar Pica, però, quella casa e quella coppia non hanno potuto fare a meno di tenerla sotto controllo. La giovane mamma, infatti, per diverse volte è stata costretta a chiedere il loro intervento per “bloccare” quell’uomo che quando inizia a bere, da un po’ di tempo a questa parte, l’accusa di continui tradimenti. In tutte le occasioni, però, quando i militari si sono precipitati a casa, l’hanno trovata sola con i figlioletti che per fortuna non avevano assistito a nulla perchè a dormire, o confortata da alcuni parenti subito accorsi alle sue richieste d’aiuto. Lui, infatti, capita la malaparata, aveva girato i tacchi e se ne era andato da casa, spesso fino al giorno dopo. Non è stato così invece sabato scorso quando l’ennesima scenata di gelosia, acuita dai fumi dell’alcol, è andata in scena nel cuore della giornata. Urla e accuse che sono sfociate con una nuova aggressione: un pugno alla testa. Questa volta la signora, 32enne, con i piccini si è barricata nella camera da letto. Le grida, però, hanno richiamato l’attenzione di una vicina di casa, la stessa che già in passato aveva fatto il 112 e che non ha esitato ha chiamare i carabinieri. Una gazzella è così accorsa e l’ha liberata. (...)


    0 0

    Il Resto del Carlino Rimini, Riccione: La rissa si è scatenata all'ex Pepenero / Donne si pestano a suon di salsa / Arrestata segretaria di avvocato

    Salsa e alcol danno alla testa, almeno nel caso della segretaria di un avvocato riminese, arrestata dai carabinieri dopo avere scatenato un pandemonio in piazzale Azzarita.  (...) Il pandemonio si è scatenato alle cinque del mattino del giorno di Ferragosto, davanti al ‘Palacio della salsa’, l’ex Pepe Nero ora trasformato in una sala da ballo. Lì era stata infatti organizzata una grande festa per l’etnia sinti. Stava andando tutto alla grande, quando all’interno del locale un paio di donne hanno cominciato a litigare. (...)  Quando i militari sono arrivati, la situazione era tutt’altro che calma. La ragazza era fuori di sè e quando ha visto i carabinieri invece di calmarsi si è scatenata ancora di più. Ha attaccato con insulti, pugni e calci contro le macchine dei militari. Alla fine sono stati costretti ad arrestarla per una sfilza di reati, scoprendo subito dopo che era la segretaria di un avvocato di Rimini. (...)


    0 0

    Corriere Romagna San Marino: Festa dell’Amicizia, politica e musica. Il Pdcs apre la campagna elettorale

     SAN MARINO. Non sarà una Festa dell’Amicizia come tutte le altre quella che si aprirà, come tutti gli anni, nel mese di agosto in piazza Bertoldi, a Serravalle. Dalla sede del Pdcs, il segretario Marco Gatti, insieme ai suoi più stretti collaboratori, nel presentare la 43ª edizione della festa estiva del primo partito sammarinese, chiarisce subito la sua portata politica, quale avvio della campagna elettorale. Da domani a domenica quindi, alla vigilia della sessione consiliare che decreterà ufficialmente la fine della legislatura, il popolo democristiano sarà chiamato a trascorrere quattro serate di divertimento per tutte le età, stand gastronomici, ma anche di dibattiti sull’attualità politica sammarinese. «In un momento in cui le forze politiche non sono pronte come coalizioni e programmi, sarà interessante seguire i dibattiti - assicura il segretario - e cogliere dove vuole andare la Dc». Sarà poi una festa da grandi numeri, assicurano gli organizzatori. Giovanni Francesco Ugolini elogia gli oltre 100 volontari e ricorda come le presenze a Serravalle si attestino tutti gli anni tra le 15 e le 20mila. (...)


    0 0

    Il più vivo ringraziamento è stato espresso dal Questore di Rimini, dr. Maurizio Improta,  alle donne e agli uomini della Polizia di Stato per gli ottimi risultati conseguiti per garantire sicurezza e tranquillità a cittadini e turisti che hanno invaso la Riviera Romagnola in occasione del lungo week end di Ferragosto.

    Un ringraziamento particolare inoltre è stato espresso dal Questore di Rimini alle altre Forze dell’Ordine e, in particolar modo, ai numerosi militari e dipendenti dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e dei Corpi di Polizia Locale di Rimini Riccione e Bellaria, il cui contributo e la cui sinergica collaborazione sono stati decisivi per il raggiungimento dei risultati operativi conseguiti sia sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica che sotto il profilo della prevenzione e repressione dei reati. Lusinghiera è stata altresì definita dal Questore di Rimini la particolare attenzione rivolta dal sindaco di Rimini, Andrea Gnassi e dal Sindaco di Riccione, Renata Tosi, i quali nelle giornate scorse oltre a complimentarsi per il lavoro svolto dagli operatori della Polizia di Stato hanno visitato la Sala Operativa della Questura di Rimini e il Posto di Polizia di Riccione, manifestando vicinanza e sostegno ai poliziotti impegnati sul territorio.

    Alle prime luci dell’alba di oggi (ieri, ndr) si sono conclusi i servizi predisposti dalla Questura di Rimini per garantire la sicurezza e la tranquillità di cittadini e turisti che hanno invaso la Riviera Romagnola in occasione del lungo week end di Ferragosto. [c. s.]

    0 0

    Si sono conclusi ieri alle prime luci dell’alba i servizi predisposti dalla Questura di Rimini per garantire un Ferragosto tranquillo a cittadini e turisti.

    15 sono state le persone a finire in manette: 9 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, uno per rapina aggravata, due persone per tentato furto, e due per furto aggravato. E   nell’ambito dell’operazione “wanted”, è finito in manette anche un noto rapinatore laziale, sul cui capo pendevano diversi provvedimenti di ricerca, sorpreso dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Rimini mentre trascorreva a San Giuliano un periodo di ferie con i suoi familiari.

    Durante il lungo weekend di ferragosto inoltre la Questura di Rimini ha assicurato l’ordinato svolgimento dei numerosi eventi della Provincia per i quali la pianificazione strategica delle presenze e dei servizi è stata adottata nell’ambito del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto di Rimini, dr.ssa Peg Strano Materia.

    Con circa 150 uomini infatti è stato assicurato il divertimento in sicurezza alle migliaia di persone che invadendo la Riviera hanno partecipato al Corona Sunset e all’evento “un mare di Fuoco”, dove lungo 3 km di spiaggia si è svolto un party estivo con esibizioni live di mangiafuoco e giocolieri, spettacoli di fuochi d’artificio e proposte gastronomiche.

     

    Particolarmente nutrita è stata inoltre la partecipazione all’evento che ha animato il Ferragosto del comune di Bellaria-Igea Marina: sono stati oltre 5000 per ogni serata i partecipanti al Bay Fest, speciale party di spettacolo e musica punk/rock svoltosi senza alcun episodio di rilevo sotto la vigile attenzione di un dispositivo di ordine pubblico di oltre 70 persone per ogni serata cui hanno partecipato il Reparto Mobile di Senigallia e di Bologna,  il Reparto a Cavallo e le unità cinofile della Polizia di Stato e i reparti prevenzione Crimine.

    Analoghi dispositivi per un impiego complessivo di oltre 120 uomini sono stati predisposti in occasione delle serate di intrattenimento musicale denominate “Deejay one stage” organizzate in piazzale Roma a Riccione (fra tutti il concerto di Luca Carboni) e presso le note discoteche delle colline di Riccione dove sono state registrate le presenze di Dj di fama internazionale che hanno richiamato numerosi giovani provenienti da tutta Italia, per i quali attento e sensibile è stato il sistema di sicurezza applicato dagli uomini in divisa. Gli Agenti hanno infatti “seguito” nei loro spostamenti il popolo della notte garantendo loro un percorso in sicurezza: l’articolato sistema di controlli infatti è partito dalle stazioni, dai caselli autostradali e dalle principali arterie stradali per arrivare sino ai locali della riviera romagnola. L’attività di prevenzione stradale è stata mirata alla verifica  del rispetto delle disposizioni del codice della strada con l’impiego di etilometri e altre apparecchiature che rilevano l’eventuale assunzione di sostanze stupefacente da parte dei conducenti, con mirati posti di controllo in alcuni punti nevralgici nelle adiacenze dei numerosi locali meta dei pendolari del divertimento.

    L’attività di prevenzione e controllo proseguirà anche nei prossimi giorni in occasione dei numerosi eventi estivi ancora in programma  e, in particolar modo, in occasione dell’apertura dei lavori della XXXVII° Edizione del Meeting – Amicizia fra i Popoli per il quale è prevista la partecipazione di diverse centinaia di migliaia di ospiti. [c.  s.]

    0 0

    Rimini nel 72° anniversario dell’eccidio ha ricordato il sacrificio di Mario Capelli, Luigi Nicolò, Adelio Pagliarani, trucidati dalle truppe d’occupazione tedesche il 16 agosto del 1944 nella piazza che a ricordo porta il loro nome.

    Corone di alloro sono state deposte a ricordo in Piazza Tre Martiri, in piazza Ferrari e in via Ducale nel corso di una cerimonia aperta dalla banda della Città di Rimini.

    Alla cerimonia hanno partecipato i rappresentati delle istituzioni, i sindaci dei comuni della provincia di Rimini coi loro gonfaloni, i rappresentanti delle forse armate e delle associazioni partigiane, combattentistiche d’arma con i labari oltre a tanti cittadini riminesi.

    Le  iniziative sono proseguite in serata nella Corte degli Agostiniani con la premiazione della VI edizione Premio Vincenzo Mascia e lo spettacolo organizzato dall'Anpi Rimini “ERAVAMO COME VOI” recital-concerto di Marco Rovelli con Rocco Marchi e Lara Vecoli.


    0 0
    0 0

    San Marino. Sinistra Socialista Democratica (SSD), la formidabile macchina da guerra scaturita dal tavolo riformista e presentata dopo una lunga ricerca su simbolo, nome e contenuti, è   ancora  ferma ai blocchi di partenza anche dopo l'ultimo incontro coi vari partiti o movimenti avvenuto ieri.
    E' formata da Partito dei Socialisti e dei Democratici (intero o in parte), Sinistra Unita, LabDem, Denise Bronzetti.
    Al momento pare aver aderito alla proposta Repubblica Futura (Ap + Upr).
    Ancora non si sono pronunciati: Civico 10 e Noi Sammarinesi

    Non è ancora nota la collocazione della 'lista federativa' proposta Nuova San Marino (anche nella versione divulgata da David Oddone di La Tribuna Sammarinese).

    Nota stampa
    Nella giornata di martedì 16 agosto SSD ha incontrato il Partito Socialista, concludendo gli incontri con tutte le forze politiche presenti in Consiglio.
    Durante gli incontri si è presentata la piattaforma programmatica attorno alla quale cercare la massima condivisione in previsione della creazione di una coalizione rappresentativa, larga, che metta al centro dell'attenzione le emergenze rilevate: in particolare sistema bancario e finanziario, quello previdenziale, la ripresa economica e altre riforme per un bilancio strutturalmente sano.
    SSD ha valutato le molteplici posizioni. Il quadro che emerge è composito rispetto alle sensibilità sui contenuti e sull'opzione politica della grande coalizione. Da tutti è stata apprezzata la volontà di investire sui contenuti, rimane aperta contestualmente la valutazione sulle geometrie politiche.
    A fronte della suddetta situazione e della necessità esplicitata da alcune forze politiche di analizzare il documento presentato e di valutare nei propri organismi le possibili risposte, SSD intende approfondire il confronto per calibrare più precisamente un progetto coeso, che possa godere di ampia condivisione sulle priorità, sulle loro soluzioni e soprattutto sul metodo.


    0 0

    Aggiornamento meteo per il Titano di Nicola Montebelli dal centro previsionale Meteoclimatico della Repubblica di San Marino: turbolenze nuvolose nei prossimi giorni, ma per il weekend il sole prevale.

    Dopo un weekend di Ferragosto all'insegna del sole e delle temperatura in ripresa, l'Anticiclone delle Azzorre si distenderà allungandosi verso il Nord Europa, movimento che favorirà un generale indebolimento dell'alta pressione sull'Italia centro-settentrionale. Ecco dunque che nelle prossime ore temporali transiteranno sulle regioni settentrionali dell'Italia e occasionalmente anche su quelle centrali appenniniche. Nuvole anche su San Marino con rovesci temporaleschi nell'entroterra appenninico. Non si esclude fin verso San Marino e la costa. Da Venerdi l'Anticiclone tornerà a salire sull'Italia e su San Marino, e con esso tornerà il Sole e un po più di caldo.

    Domani giovedì 18 agosto: soleggiato al mattino, aumento delle nubi nel pomeriggio per l'arrivo di correnti instabili nordatlantiche al Nord Italia, che influenzano anche San Marino. Isolati temporali nell'entroterra appenninico. Temperatura massima sui 27°C

    Venerdì 19 agosto: sole con passaggio di nuvole, temperatura attorno ai 28°C.

    Sabato 20 agosto: soleggiato con qualche nuvola, temperatura in ripresa, massima sui 29/30°C.

    Domenica 21 agosto: soleggiato con qualche nuvola, temperatura in ripresa, massima sui 31°C.

    Lunedì 22 agosto: soleggiato con qualche nuvola, temperatura in leggero calo, massima sui 28°C.

    Guarda:

    il meteo

    San Marino webcam, veduta di San Marino, capitale della Repubblica di San Marino

    Webcam Nido del Falco


    0 0

    Nella spettacolare e suggestiva cornice della terrazza del 'Nido del falco', domenica 21 agosto alle ore 6.00, 'Aman Sepharad - Sensus Ensemble' si esibirà in un concerto di musiche delle comunità ebraiche del Mediterraneo: dalla Spagna alla Turchia, Marocco, Grecia, Bulgaria, Bosnia.

    Una musica popolare fatta di tradizioni e costumi antichi, che ha radici nel genere narrativo del romance, arricchita da elementi e ritmi molto diversi tra loro. Questo è il volto della musica sefardita. Canti femminili, tramandati da madre in figlia, come la stessa discendenza ebraica. Musica profana di tradizione orale, di cui non conosciamo gli autori né l’esatta origine ma che, migrando nel tempo e nella storia, porta con sé la voce e il cuore delle genti che dalle coste iberiche si dispersero per tutto il Mediterraneo, fino a spingersi nei lontani Balcani. La musica sefardita, è infatti la musica degli ebrei cosiddetti “spagnoli”, giacché Sepharad è l’antico nome della Spagna, loro terra di origine, e raccoglie il commiato che quel popolo affida alla memoria di questi antichi canti.

    Al termine del concerto, caffè caldo e bomboloni per tutti.

    Ingresso, 5 euro

    Leggi il comunicato


    0 0

    San Marino anche quest’anno partecipa al 'Meeting per l’Amicizia fra i Popoli' con un proprio stand promozionale situato nel padiglione 1 adiacente alla zona mostre. Presenze fisse saranno quelle dell’Ufficio Filatelico e Numismatico, dell’Università degli Studi, dell’Ufficio di Stato per il Turismo e del Dipartimento Industria, con la supervisione e il coordinamento della Segreteria di Stato agli Affari Esteri, che presenzierà lo stand in pianta stabile.

    L’Emittente Radiotelevisiva Sammarinese seguirà l’intera manifestazione e sarà altresì presente presso lo stand per alcuni talk show di approfondimento con relatori del Meeting ed Esponenti Istituzionali Sammarinesi. Si sottolinea, in particolare, l’arrivo degli Ecc.mi Capitani Reggenti nel pomeriggio di martedì 23 agosto; la Reggenza seguirà un programma appositamente predisposto dal Meeting con la visita a mostre e incontri con i vertici dell’Organizzazione. Nello stesso pomeriggio, presso lo stand sammarinese, avrà luogo la presentazione e la degustazione dei prodotti enogastronomici del territorio.

    Leggi il comunicato


    0 0

    Turismo sul Monte? Anche il Ferragosto si è rivelato un flop considerevole. La verità- spiega Nuova San Marino- è  che rispetto agli anni 90 la Repubblica ha perso la metà dei suoi visitatori: 'le cause sono molteplici, ma certo l’improvvisazione, l’incompetenza e l’inconsapevolezza di questi ultimi anni ha dato un colpo micidiale ad un settore già provato di suo'.

    Vessazioni, controlli polizieschi di commercianti e addirittura di turisti, hanno creato un clima di sfiducia rispetto alle istituzioni, soprattutto quelle che più dovrebbero essere vicine ai problemi di una categoria che tiene duro con le unghie e con i denti e che se dovesse cedere certificherebbe di certo il fallimento di San Marino. Qui c’è un imperativo categorico: Operare per riportare turisti a San Marino; tornare alla Smac Card quale strumento di incentivo agli acquisti ed ai consumi a San Marino, abbandonando la funzione fiscale; Individuare un paniere di prodotti di interesse turistico a fiscalità agevolata o defiscalizzati, al fine di tornare a far passare il messaggio che fare acquisti a San Marino conviene. Il resto sono solo chiacchiere inutili nell’attuale momento storico.

    Leggi il comunicato


    0 0

    Prorogata alle ore 18.00 del 19 settembre la scadenza dei bandi per la presentazione delle domande per l'assunzione di:

    n.10 "Agenti Ausiliari -liv.4 - Corpo di Polizia Civile"

    n.10 "Allievi Gendarme -liv.4 - Corpo della Gendarmeria"

    n.5 "Allievi Guardia- liv.4 - Nucleo Uniformato della Guardia di Rocca"

    Guarda i bandi


    0 0

    Riceviamo e pubblichiamo.

    Sono stati 24 i pallinari sanzionionati dalla Polizia municipale durante il servizio di contrasto e di controllo del territorio effettuato dagli agenti nella notte del week end di ferragosto. Con i verbali per la violazione del regolamento di Polizia urbana, per uno di questi di origine partenopea è scattata anche la denuncia per inosservanza del foglio di via. Oltre al gioco delle campanelle sono state le prostitute al centro dell’attività di contrasto della Polizia municipale che ha portato nel week end a sanzionarne 32 per aver violato l'ordinanza sindacale nelle aree maggiormente battute della città, a Miramare e Torre Pedrera, ed anche in area stazione.

    L’attività della Polizia municipale si è anche concentrata al presidio del territorio e alla tutela della sicurezza urbana intervenendo e allontanando quattro carovane nomadi che tentavano di stazionare a San Vito, nell’area Ikea e Mercatone. Identificati e denunciati due cittadini tunisini per invasione di edificio ai sensi dell’art 633 del codice penale trovati durante un controllo all'interno della colonia Bolognese. Tende smontate e le persone allontanate sulla spiaggia libera di Miramare dove erano state montate due tende da campeggio con 8 persone dimoranti all'interno. Per loro verbale per la violazione del codice della navigazione per 1.000 euro ciascuno. [c.s.]


older | 1 | .... | 1283 | 1284 | (Page 1285) | 1286 | 1287 | .... | 1335 | newer