Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Channel Catalog


Channel Description:

Le ultime novità da Libertas.sm!

older | 1 | .... | 1330 | 1331 | (Page 1332) | 1333 | 1334 | 1335 | newer

    0 0

    SAN MARINO. Si è aperta oggi a Vienna la 60° sessione della Conferenza Generale dell’Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA). 

    120 Stati prenderanno parte al dibattito a livello di Ministri e di personalità di chiara fama nel campo dell’energia atomica; numerosi saranno anche gli eventi collaterali. 

    Nell’anno in corso, tre nuovi Paesi - Saint Vincent e le Grenadines, Gambia e Santa Lucia - sono entrati a fare parte dell’Agenzia Specializzata delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere l'utilizzo pacifico dell'energia nucleare e di impedirne l'utilizzo per scopi militari, facendo così salire a 168 il numero dei membri.

    La Rappresentanza Permanente di San Marino a Vienna seguirà i lavori durante tutta la settimana.

    [c.s. Dipartimento Affari Esteri]


    0 0

    SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo.

    Si è riunita in data odierna la Commissione di Vigilanza per procedere all’elezione del nuovo Presidente.

    E’ risultato eletto Marino Serra che succede a Nicoletta Canini, la quale ha ricoperto il suddetto incarico dal 31 gennaio 2013.

    [c.s. Dipartimento Affari istituzionali e Giustizia]


    0 0

    SAN MARINO. Repubblica Futura punta l'attenzione sull'incontro che si terrà sul Titano, dove è atteso un team del Fondo Monetario Internazionale per esaminare la situazione del settore bancario

    Situazione che purtroppo è inesorabilmente ferma al palo, mancando le decisioni di fondo su come occorre traghettare il settore in una fase molto complessa per il futuro. Repubblica Futura ritiene non più procrastinabile un intervento su Cassa di Risparmio. Il Fondo Monetario è stato molto chiaro nelle ultime visite article IV. Governance da riorganizzare e assetto societario da rivedere in base alla effettiva presenza dei soci nel capitale, elementi che per ragioni incomprensibili alcune forze politiche hanno accuratamente evitato di realizzare. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    SAN MARINO. L'associazione Sammarinese Gerontologia e Geriatria invita a scoprire le nuove attività organizzate dalla sezione “Movement Disorders” (M.D.), riservata in particolare ai malati di Parkinson, Parkinsonismi e disturbi del movimento, ai loro familiari, amici, ed aperto a tutti gli anziani.

    Tante le attività proposte già in essere a partire dall’attività fisica riabilitativa del progetto, “Movimento in Libertà”, il programma è composto da due incontri settimanali. (...)

    Leggi comunicato

     

     


    0 0

    SAN MARINO. Al Centro Congressi Kursaal venerdì 7 ottobre si terrà il Convegno, organizzato dalla Segreteria di Stato per il Lavoro, dal titolo: Cosa c'è, cosa manca? Per lo sviluppo del sistema assicurativo sammarinese.

    L’evento è il secondo di una serie di incontri che saranno dedicati allo sviluppo del settore assicurativo e di quello mutualistico no profit a San Marino. Il Convegno sarà principalmente dedicato alla presentazione e rassegna delle conclusioni da parte del Gruppo tecnico di lavoro nominato a tal fine dall’On.le Congresso di Stato lo scorso mese di luglio. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    Emanuele Zonzini guarda avanti.
    San Marino, 26 settembre 2016. «L’unica cosa certa è che ci giocheremo tutto al Mugello nell’ultima gara della stagione anche se il nostro compito non sarà per niente facile». All’indomani della trasferta ad Imola Emanuele Zonzini guarda avanti. Arrivati sul circuito del Santerno con il primato nella classifica riservata alle vetture Gt3, il sammarinese e il suo compagno di squadra Mathias Russo hanno perso la loro leadership dopo un week end condotto sull’Audi R8 Lms senza mai commettere errori o sbavature ma non è bastato nel confronto con le Ferrari dei rivali che, favorite dal balance of performance e da velocità di punta a livello delle vetture della categoria superiore, hanno monopolizzato i primi due gradini del podio. Per Zonzini e Russo, grandi protagonisti nelle qualifiche sono arrivati un quarto e un terzo posto che non sono bastati ad evitare il sorpasso da parte di Cheever e Leo, spalleggiati nell’occasione anche dai compagni di squadra Casè-Tempesta ingaggiati con lo scopo di togliere punti ai rivali. Ora Zonzini è a quattro lunghezze dalla vetta e a metà ottobre al Mugello andrà in scena il confronto finale. Da notare che in chiave campionato sia il pilota sammarinese e il suo compagno di squadra Russo, sia Cheever e Leo sono alla pari in quanto a scarti, mentre quaranta sarà il bottino totale di punti sui saliscendi toscani. Insomma ci si prepara a una sfida davvero entusiasmante. Nel frattempo Emanuele tornerà in pista nel prossimo week end per affrontare l’ultimo round dell’Adac GT Masters a Hockenheim, serie che il pilota della Repubblica del Titano disputa al volante di una Lamborghini Huracan.

     

    [c. s.]


    0 0

    Grande week end di gara per la Scuderia San Marino.

    Nell'appuntamento di Hungaroring della competizione 102 gt4 European series Paolo Meloni su Maserati MC ha ottenuto un ottimo terzo posto in gara 1 peccato per il ritiro in gara 2.

    Anche Emanuele Zonzini ad Imola ha tenuto alta la bandiera bianco azzurra su Audi R8 ha portato a casa un quarto posto in gara 1 e un terzo posto in gara 2 nel Campionato GT3.
    La Scuderia San Marino ha messo il gettone di presenza anche al rally città di Modena dove Massimo Bizzocchi ha concluso terzo assoluto e primo di classe mentre Livio Ceci su Mitsubishi 18esimi assoluti, secondi di gruppo N e Primi di classe N4.

     [c. s. ]


    0 0

    Antonio Fabbri - L'informazione di San Marino: Mazzini, tra libretti e fondi al partito 

    SAN MARINO. Prima udienza di questa settimana del processo Mazzini che ha focalizzato l’attenzione in particolare sulla attività degli ex esponenti del Psd che si trovano a giudizio davanti al Commissario della legge Gilberto Felici. 

    Le attività commerciali 
    La prima testimonianza è stata quella di Loris Villa, socio di Fiorenzo Stolfi in attività commerciali nel centro storico. (...)

    Stolfi, quindi, divenne socio di Villa e Guerra, secondo l’accusa utilizzando fondi di provenienza illecita. Pagò tre assegni da 8.000 euro ciascuno. Stolfi non ha mai partecipato, tuttavia, alla gestione della società. (...)


    0 0

    L'informazione di San Marino: Sondaggio Doxa fotografa la situazione all’11 settembre / Per il 77% dei sammarinesi la qualita’ della vita e’ peggiorata nel corso degli ultimi due anni / Gli indecisi sono in maggioranza donne tra i 35 e i 54 anni e con un livello di istruzione inferiore 

    SAN MARINO. Proseguiamo nella pubblicazione dei dati del sondaggio condotto nei giorni scorsi dalla Doxa, il prestigioso istituto di ricerca e analisi, sul tema “Monitoraggio sul sentiment dei cittadini in vista delle elezioni”.

     

    (...) Il dato più eclatante saltato agli occhi è quello sull’orientamento di voto. Il sondaggio dell’istituto demoscopico ha preso in considerazione tre schieramenti: Dc-Psd-Ps, Ssd-C10-Repubblica Futura, Rete-MdSi. Quello che impressiona è il tracollo della colazione a trazione democristiana che otterrebbe il 14% dei consensi, contro il 21% e 22% delle altre due coalizioni, con un 1% in più a favore della coalizione Rete-MdSi. (...)

     

     


    0 0

    Ansa: Inneggia Isis e aggredisce Cc, arrestato / A Rimini, albanese si era recato da amico ai domiciliari

    RIMINI. Ha inneggiato all'Isis, tenendo stretta in mano una medaglietta con una scritta in arabo, e ha minacciato i Carabinieri che gli avevano appena chiesto i documenti.

    Protagonista della vicenda un 21enne di origini albanesi arrestato a Rimini per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. (...)


    0 0

    SAN MARINO. Class action di Fita Cna che mette in campo un'azione collettiva contro i colossi dell'autotrasporto. Nella partecipata assemblea di Rimini (in foto) sono state affrontate le modalità per partecipare all'azione collettiva di richiesta danni da parte degli associati nei confronti dei gruppi Daf, Dimler, Iveco, Man e Volvo rei, secondo la Commisione Europea, di aver istituito un vero e proprio cartello a discapito dei consumatori.

    “Per la prima volta”, ha sottolineato Pierangelo Cecchini, presidente di FITA CNA Rimini, "siamo in grado di affrontare i colossi industriali del settore e fare giustizia per tante piccole aziende del territorio". Le case costruttrici di veicoli commerciali e industriali sono state condannate dall’Antitrust, alla sanzione più alta mai comminata nella storia dell’Unione Europea, pari a tre miliardi di euro.

    Sanzione arrivata per punire i comportamenti illeciti portati avanti dai costruttori coinvolti in un periodo di tempo che va dal 1997 al 2011. Quattordici anni in cui i vertici dei vari marchi si sono incontrati e accordati su aumenti dei prezzi e tempistica per l’introduzione di tecnologie anti-inquinamento. Dalle valutazioni emerse, ha sottolineato Giovanni Scoccini consulente legale per CNA , appare probabile che il sovrapprezzo complessivo causato dal cartello si aggiri tra il 10 ed il 20% del prezzo di acquisto dell’autocarro, anche se usato o finanziato con leasing. Per questo motivo già dalla prima assemblea di sabato 24 settembre, sono già state raccolte adesioni di 54 imprese con oltre 180 camion coinvolti.


    0 0

    RIMINI. Quattro stelle della Società Polisportiva Rinascita Sport life di Rimini hanno conquistato la convocazione ai Campionati del Mondo di pattinaggio artistico, in programma a Novara dal 29 settembre all'8 ottobre. 

    In prima fila ci saranno la pluricampionessa del mondo 26enne Sara Venerucci (nella foto), che si presenta con il suo nuovo partner Marco Garelli, la 18enne Micol Zangoli nei juniores e Alessia Barbatosta (17 anni) in coppia con il bolognese Filippo Tugnoli (18 anni) in categoria juniores. Al fianco degli atleti gli allenatori tecnici Pelli e Venerucci.


    0 0

    Vittorio Pietracci - La Voce di Romagna: Disperati cercano il figlio in tutta Europa / Il caso / Fioccano le denunce, ma il 18enne riminese non si trova: è in fuga con la ragazza di cui si è innamorato 

    RIMINI. Da quattro giorni si trovano a Roma, ultima tappa di una serie di viaggi in tutta Europa alla ricerca di un ragazzo da poco maggiorenne, nativo della provincia di Trapani ma dal 2004 residente a Rimini. Rami, questo il nome di battesimo, ha lasciato casa, lavoro estivo e scuola per scappare con una ragazza di Rimini, figlia adottiva di un noto professionista in ambito medico-sanitario. 

    Lei si chiama Johanna Maria e, a dire della mamma di Rami, Latifa, sarebbe la causa dei problemi di suo figlio. Problemi iniziati qualche mese fa quando il giovane era ancora minorenne. (...)


    0 0

    Andrea Rossini - Corriere Romagna: Processo davanti alla Corte d'Assise / «Non ho spinto mio marito dalle scale» La donna è accusata di aver causato la caduta dell’uomo durante una lite sulla soglia di casa / Rischia una pesante condanna per omicidio preterintenzionale. «E non è vero che non l’ho soccorso» 

    RIMINI. (...) L’imputata, Ylenia Reggiani, 22 anni, è a processo davanti alla corte d’assise di Rimini con l’accusa di omicidio preterintenzionale (...). 

    Per l’accusa, rappresentata in aula del pm Elisa Milocco, nel corso di una lite avrebbe percosso l’uomo facendolo rotolare dalle scale e gli avrebbe procurato delle lesioni che, secondo una consulenza, sarebbero da considerarsi concausa del decesso (...).


    0 0

    Grazia Buscaglia - Il Resto delCarlino: Guerra tra fratelli per l'eredità / La perizia: Era capace di intendere / Colpo di scena nell’inchiesta sollevata dalla denuncia di Stefano Soleri

    RIMINI. Fratello contro fratelli, senza esclusioni di colpi. Da anni sono in guerra per un’eredità da diciotto milioni di euro. Un patrimonio immenso quello lasciato dal facoltoso commercialista Giorgio Soleri (...)

    Un patrimonio che comprende settanta appartamenti, due alberghi e l’immobile di quello che era il più famoso locale della Riviera negli anni ruggenti, ossia il Paradiso. (...).


    0 0

    SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN). La Procura di Rimini ha dato il nulla osta per i funerali di Sebastiano Di Noia, il carabiniere morto sabato scorso in un incidente stradale. La cerimonia funebre si terrà domani. Di Noia, in forza a Pesaro, era residente a Tavullia.

    Il carabiniere ha lasciato moglie e tre figli. Una tragica fatalità, Di Noia ha perso il controllo dell'auto ed è rimasto incastrato nell'auto che ha preso fuoco.


    0 0

    SAN MARINO. Al Kursaal venerdì 30 settembre un convegno sui temi della fiscalità internazionale e delle relazioni economiche bilaterali.

    Interverranno quali relatori istituzionali dei due Paesi il Viceministro italiano dell’economia Luigi Casero – già salito sul Titano in occasione della visita di Stato del Presidente della Repubblica Italiana nel 2014 -  ed i Segretari di Stato per le Finanze Gian Carlo Capicchioni e per gli Affari Esteri Pasquale Valentini. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    SAN MARINO. Repubblica Futura illustra dieci progetti per il futuro del Paese.

    (...) Senza un consistente rilancio e sviluppo dell’economia sammarinese sarà infatti impossibile sostenere il sistema previdenziale, quello sanitario e la struttura generale della spesa pubblica. La priorità assoluta dei prossimi anni sarà quindi il rilancio del sistema economico in un’ottica di sostenibilità. Da questo elemento centrale partono le nostre proposte operative, declinate in 10 progetti, che presenteremo alla cittadinanza e su cui avvieremo dei dialoghi e confronti. (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    SAN MARINO. Lo scorso 24 settembre è stata una bellissima giornata di festa, di sole, di allegria, di tante persone che, fin dalla mattina, hanno partecipato con attenzione, serietà, ma anche con il sorriso e la voglia di condividere gli eventi che la nostra Repubblica ha voluto dedicare al 10° anno della Convezione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità organizzata da Attiva-Mente, con la partecipazione di tutte le altre associazioni che si occupano di disabilità, con il patrocinio dei Capitani Reggenti, delle Segreterie di Stato  e delle Commissioni Pari Opportunità e CSD ONU.  (...)

    Leggi comunicato


    0 0

    SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti degli organizzatori della cena solidale a Domagnano.

    Domagnano, un piccolo paese in un piccolo stato, ma il cuore dei suoi abitanti, come quello di tutti i Sammarinesi, non è secondo a nessuno.

    Non siamo noi a dirlo, ma è la nostra storia a ricordarcelo.

    Un altro piccolo tassello sarà il ricordo della nostra Cena Solidale, 24 settembre2016, un piatto di spaghetti, una cosa semplicissima è la scusa per fare qualcosa di concreto e tangibile nei confronti delle famiglie, degli abitanti, dei comuni del centro Italia colpiti dal sisma del 24 agosto 2016.

    La serata ha preso il via come da programma alle 18.30 con l’accensione dei fornelli, ma la corsa solidale è partita molto prima, in tanti non hanno potuto partecipare alla serata, ma ugualmente non hanno voluto fare mancare il loro contributo solidale.

    In pratica l’urna era già bella ricca prima che il primo piatti di spaghetti all’amatriciana fosse servito.

    Pronti a sfamarci tutti i cuochi della mutua non hanno atteso le aspettative sfornando spaghetti a ritmo serrato, raccogliendo da subito i consensi dei commensali solidali.

    Dal canto loro potevano contare sull’aiuto delle donne di Domagnano, veri pilastri della nostra comunità che in questa occasione più di altre non hanno fatto mancare la loro presenza, non accontentandosi mai, inarrestabili, hanno preparato un dolce ciascuna messo a disposizione dei presenti..

    Difficile tenere il conto dei piatti serviti o delle persone partecipanti, alla fine della serata il successo è dato dall’importo raggiunto, 2000 euro che andranno totalmente a favore delle popolazioni colpite a sostegno di un progetto sociale, del quale vi daremo notizia non appena sarà scelta la destinazione.

    Il successo della Cena Solidale, oltre che dalle persone che vi hanno partecipato, è grazie anche a tutti coloro che hanno contribuito a titolo completamente gratuito o mettendo a disposizione materiali o materie prime.

    Oltre che ai cuochi del nostro ospedale di stato e alle donne di Domagnano ringraziamo il circolo culturale Don Elviro per averci messo a disposizione gli spazi e le attrezzature, l’AASLP e la Squadra Manifestazioni per averci aiutano nonostante la non programmazione dell’evento, Tiziano Serrandrei con il suo Dj Set solo vinile.

    Un ringraziamento particolare alla San Marino RTV, ai giornali stampati e quelli online per avere fatto passare il nostro messaggio solidale.

    Non per pubblicità ma come giusto riconoscimento alle aziende che hanno voluto contribuire: Titancoop, X-Service, Sebar, Consorzio Vini Tipici, Centrale del Latte, b.You Energy Drink, l'alimentari Francesca di Domagnano, Cooperativa Allevatori Sammarinesi, La Sociale, Il Forno, Antincendio Sammarinese.

    A voi e a tutti coloro che non abbiamo citato 2000 volte grazie.

    [c.s. Giunta di Domagnano]


older | 1 | .... | 1330 | 1331 | (Page 1332) | 1333 | 1334 | 1335 | newer